NUOVA CIRCOLARE SULLA VIDEOSORVEGLIANZA E CONTROLLO A DISTANZA DEI LAVORATORI

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con la Circolare n.5/2018 (che trovate qui), ha fornito nuove indicazioni sull’installazione e utilizzazione di impianti audiovisivi e di altri strumenti di controllo ai sensi dell’art.4 della Legge n.300/1970. Le considerazioni inserite nella circolare riguardano le istanze di installazione e le condizioni del controllo a distanza, ma anche l’interesse alla tutela del patrimonio aziendale, l’uso di telecamere con nuova tecnologia digitale e l’utilizzo di sistemi di trattamento e raccolta di dati biometrici. Sulla valutazione dei presupposti legittimanti il controllo a distanza dei lavoratori, l'Ispettorato scrive nella Circolare che l'eventuale ripresa dei lavoratori, di norma, dovrebbe avvenire in via incidentale e con carattere di occasionalità, ma nulla impedisce, se sussistono le ragioni giustificatrici del controllo (ad esempio tutela della "sicurezza del lavoro" o del "patrimonio aziendale"), di inquadrare direttamente l'operatore, senza introdurre condizioni quali, per esempio, "l'angolo di ripresa" della telecamera oppure "l'oscuramento del volto del lavoratore".
Non appare fondamentale specificare il posizionamento predeterminato e l'esatto numero delle telecamere da installare ma le riprese effettuate devono necessariamente "essere coerenti e strettamente connesse" con le ragioni legittimanti il controllo e dichiarate nell'istanza, da verificare in sede di eventuale accertamento ispettivo. È invece scarsamente utile una analitica istruttoria basata su planimetrie perché nel corso del breve periodo non sono assolutamente rappresentative del contesto lavorativo e dei mutamenti di merci e impianti produttivi .
L'attività di controllo è legittima se strettamente funzionale alla tutela dell'interesse dichiarato, interesse che non può essere modificato nel corso del tempo nemmeno se vengano invocate le altre ragioni legittimanti il controllo stesso ma non dichiarate nell'istanza di autorizzazione.
 
Come valutare la tutela del patrimonio aziendale
 
L'Ispettorato sottolinea che la tutela del patrimonio aziendale è una delle ragioni giustificatrici del controllo a distanza dei lavoratori, ma è necessaria una attenta valutazione della nozione di "patrimonio aziendale", che rischia di non trovare una adeguata delimitazione e, conseguentemente, non fungere da "idoneo filtro" alla ammissibilità delle richieste di autorizzazione.
A sgombrare dubbi, l'Ispettorato ricorda che sono autorizzati (ex nota n.299/2017) dispositivi collegati ad impianti di antifurto che tutelano il patrimonio aziendale in quanto tali dispositivi, entrando in funzione soltanto quando in azienda non sono presenti lavoratori, non consentono alcuna forma di controllo incidentale degli stessi. Nel caso in cui invece, la richiesta di installazione riguardi dispositivi operanti in presenza del personale aziendale, la generica motivazione di "tutela del patrimonio" va verificata considerando la gradualità nell'ampiezza e tipologia del monitoraggio. Ciò rende assolutamente residuali i controlli più invasivi, legittimandoli solo a fronte della rilevazione di specifiche anomalie e comunque all'esito dell'esperimento di misure preventive meno limitative dei diritti dei lavoratori.
 
Uso di Telecamere con tecnologia digitale
 
Sulle Telecamere, si sottolinea la recente tecnologia digitale che utilizza una rete IP, cablata oppure wireless, che consente il trasporto dei dati video e audio digitali da un computer all'altro attraverso internet e permette di registrare, visualizzare e mantenere le informazioni video e audio in qualsiasi punto della rete opportunamente dimensionata. Possibile anche installare impianti di videosorveglianza a circuito chiuso, collegati all'intranet aziendale o via internet a postazione remota.
Secondo l'Ispettorato, ove sussistano le ragioni giustificatrici del provvedimento, è autorizzabile da postazione remota sia la visione delle immagini "in tempo reale" che registrate. Tuttavia, l'accesso da postazione remota alle immagini "in tempo reale" deve essere autorizzato solo in casi eccezionali debitamente motivati. L'accesso alle immagini registrate, sia da remoto che "in loco", deve essere necessariamente tracciato anche tramite la conservazione dei "log di accesso" per un congruo periodo, non inferiore a sei mesi. 
Quanto invece al "perimetro" spaziale di applicazione della disciplina l'Ispettorato richiama gli orientamenti costituzionali che tendono a identificare come luoghi soggetti alla normativa in questione anche quelli esterni dove venga svolta attività lavorativa in modo saltuario o occasionale (ad es. zone di carico e scarico merci); da escludere quelle zone esterne estranee alle pertinenze della ditta, come ad es. il suolo pubblico, anche se antistante alle zone di ingresso all'azienda, nelle quali non è prestata attività lavorativa.
 
Sistemi del trattamento di Dati biometrici
 
Un'ultima considerazione riguarda l'utilizzo di Dati biometrici e di dispositivi e tecnologie per la loro raccolta e trattamento. A proposito il Garante per la protezione dei dati personali ha emanato un Provvedimento generale prescrittivo in tema di biometria, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 280 del 2 dicembre 2014, in base al quale (punto 4.2) "l'adozione di sistemi biometrici basati sull'elaborazione dell'impronta digitale o della topografia della mano può essere consentita per limitare l'accesso ad aree e locali ritenuti "sensibili" in cui è necessario assicurare elevati e specifici livelli di sicurezza oppure per consentire l'utilizzo di apparati e macchinari pericolosi ai soli soggetti qualificati e specificamente addetti alle attività".
Pertanto, il riconoscimento biometrico, installato sulle macchine con lo scopo di impedire l'utilizzo della macchina a soggetti non autorizzati, necessario per avviare il funzionamento della stessa, può essere considerato uno strumento indispensabile a "...rendere la prestazione lavorativa..." e pertanto si può "prescindere, ai sensi del comma 2 dell'art. 4 della L. n. 300/1970, sia dall'accordo con le rappresentanze sindacali sia dal procedimento amministrativo di carattere autorizzativo previsto dalla legge".

fonte: WWW.SECURPROJECT.NET

Share

leggi tutte le news

rss

Manovra, il rischio copertura per la flat tax  e i dubbi sul calo del debito nel 2023

Stretto di Messina: il ponte che non si è mai fatto è costato già 1,2 miliardi

Perché la prevenzione  in Italia è solo un sogno

Che cosa è la polizia morale in Iran: le pattuglie in divisa verde che vanno a caccia delle «malvelate»

Il Papa sulla guerra in Ucraina: «Senza pace tutti sconfitti. Siamo pellegrini di speranza»

L'inquietudine ucraina per le armi italiane: «Vecchie e senza munizioni, i russi ci bombardano con tutto quello che hanno»

140. Lasciare tracce

Rezza: «Influenza, è arrivata “l’Australiana”: picco a inizio anno. I sintomi e come curarla»

Maremoto a Stromboli, un’onda anomala di un metro e mezzo fa scattare l’allarme sull’isola

«Gérard Depardieu mi svelò l’amore tra la nonna materna e suo nonno paterno»

Rita Rusic: «Capii che Vittorio Cecchi Gori voleva annientarmi. Il mio fidanzato? Ha 32 anni»

Filomena Lamberti, sfigurata con l’acido dal marito: «Lui ha patteggiato 18 mesi. A me 300 euro di pensione»

Mbappé nasconde lo sponsor Budweiser: ecco perché (solo lui) non lo mostra mai

Ronaldo, in Portogallo i tifosi lo scaricano: meglio in panchina

Il pronostico perfetto di Macron: azzeccati risultato e marcatori di Francia-Polonia

Investire nel 2023: torna il rendimento sui bond, azioni in ripresa solo a fine anno

Inflazione, perché i risparmi degli italiani possono ridursi di 270 miliardi

Essilux, la svolta digitale. Il ceo Milleri: «Nell’Experience center progettiamo il futuro»

Cantiere del Pardo punta sulla formazione e premia i dipendenti con aumenti del 20%

Un'enorme valanga verso il villaggio: le immagini dall’India

Da Rotterdam ad Amsterdam in barca: il video in timelapse è spettacolare

Kate e William a Boston: lei splendida in abito verde a spalle scoperte (e con la collana di Diana)

Tromba d'aria a Isola Capo Rizzuto, danni e famiglie sfollate

Messi segna e il quartiere esplode di gioia, ma in strada non c’è nessuno: il rumore assordante dalle case

Alle Hawaii ancora spettacolari eruzioni sul Mauna Loa, il vulcano più grande al mondo

Perché non fare colazione  è un errore (non solo  per i ragazzi) e come farla  

La psicoterapia aiuta di più quando c’è la partecipazione attiva del paziente

La star Nba Dwyane Wade e l’ex moglie Siohvaughn Funches: scontro legale sulla figlia transgender

Morto Dominique Lapierre, l’autore de «La città della gioia»

Florida: mostra il distintivo a un agente per evitare una multa, sospesa la capa della polizia

Sda Bocconi quarta in Europa nella classifica delle business school

«Sono sola da due anni: arriverà mai la persona in grado di stravolgermi la vita?»

Jury Chechi: «L’allenamento calistenico è il mio segreto contro il decadimento, temo di invecchiare»

Maurizio Costanzo e i 40 mila euro da risarcire al gip diffamato per il caso Notaro: «Ho solo difeso una ragazza sfregiata»

Le «regole» del pianista Campanella. Il focus nell’App de «la Lettura» (e la Classifica di Qualità)

Perché Djokovic, lucido e freddo ha conquistato anche gli italiani

Il migliore panettone d’Italia 2022 è di Sal De Riso

Francesca Cipriani ha sposato l’arredatore Alessandro Rossi. Ma Signorini ha dato buca come testimone

Wanda Nara e Icardi insieme, il rapper L-Gante va su tutte le furie: insulti e urla davanti casa

Enogastronomia tra tecnologia e tradizione: chef Berton e Cristina Nonino nel podcast «Tech.Emotion»

Santo Versace: «Ero morto insieme a Gianni. Mia moglie Francesca mi ha salvato»

Juventus e Ronaldo, si va alle vie legali: CR7 vuole i 20 milioni della «carta segreta»

Rudy Zerbi, 4 figli da 3 donne diverse e la scoperta a 30 anni del suo padre naturale (Davide Mengacci)

«Dieta invertita»: ecco il segreto del fisico asciutto del calciatore Robert Lewandowski

Re Carlo chiede aiuto al figlio di Margaret per tener lontani gli scandali

«Regala una speranza anche agli animali»: l’iniziativa di Leidaa per i nostri amici abbandonati

I giovani applaudono Boris Godunov«La cultura non va mai censurata»

Chilly Gonzales, il pianista-rapper che fa concerti in vestaglia e pantofole

«House of Gucci», la moda vista tra stereotipi e soap opera

Massimiliano Gallo, figlio d’arte, neo sposo e avvocato d’insuccesso in «Malinconico»

La prima della Scala. Riccardo Chailly: «Portiamo in scena la vertigine del potere ma Putin non c’entra»

Tra calcio e diritti umani. Abbiamo già perso il Mondiale a casa dello sceicco?

Parole o Frasi fastidiose: ora scegliamo le 5 peggiori da questa lista di 30 voci

La posta del cuore di Gramellini: «Mi ha fatto scoprire il mondo del trekking, poi è partito con un’altra»

Regione Sicilia, scontro in Forza Italia. Miccichè a Falcone: «Imbroglione». Schifani: «Momenti imbarazzanti»

Giorgia Meloni: «Meraki è la nostra parola d’ordine». Cosa significa

Schifani (FI): «Attenti all’autonomia. Zaia? Io sono vicino a Emiliano e De Luca»

Il sondaggio: Fratelli d’Italia sale al 31,4%, Lega al 7,3%. M5S supera il Pd, il Terzo polo raggiunge Forza Italia

Addio, Iowa: i democratici votano per cominciare le primarie dal South Carolina

Snowden giura fedeltà a Mosca e ottiene il passaporto russo

Demolita la casa di Elnaz Rekabi, l’atleta iraniana di arrampicata che aveva gareggiato senza velo a Seul

William vede Biden e lo ringrazia per esser volato a Londra per la regina

Pagelle Francia-Polonia: imprendibile Mbappé (8), nessuno come Giroud (7) Koundé (6), la collanina non va

Adriano, divorzio dopo 24 giorni per vedere il Brasile al Mondiale (e 2 notti lontano da Micaela)

Julian Alvarez, Spiderman, il Kangoo, la fidanzata insegnante: chi è la nuova stella argentina

Franco Berrino: «Ecco i cibi vegetali che modificano in meglio il nostro DNA»

Insulti al ristorante a una coppia che chiede di cambiar tavolo per allontanarsi da un bambino che piange

Pasticcerie Gambero Rosso 2023: quali sono le migliori d’Italia

Campionato del mondo di bollicine, Ferrari è la cantina dell’anno, Kettmeir ha il miglior spumante italiano

Dal recupero dell’ex manicomio al centro servizi per fragili: è tempo di rilancio del sociale

Caltagirone: omaggio a Carlo Levi e ai suoi giorni siciliani

A tavola con 3mila bambini: così il pasto sicuro dà valore alla scuola

Ma che freddo fa? Tra cibo, creme e abbigliamento: ecco come difendersi

Alle medie in Puglia si insegna la lingua dei segni. A tutti

Valditara: «Un’ora alla settimana di orientamento». A scuola un orario colabrodo

Scuola, iscrizioni 2023-24 al via il 9 gennaio. Cosa c’è da sapere

Eduscopio 2022, la classifica delle scuole superiori. Da Milano a Roma, da Torino a Napoli

Perché l’allenamento ad alta intensità fa passare la fame

Simone Moro e la vita al freddo: «Riposo, niente alcol e finestra sempre aperta di notte»

Le persone disabili che si ammalano di cancro sono ancora pazienti di «serie B»

Esiste un legame tra deficit erettile e diabete: come si può intervenire?

Morta Bianchina, il cane mascotte del centro storico a Mazara del Vallo: le verrà dedicato il rifugio sanitario

Alla scoperta dei cavalli del parco dell’Aveto, tra gli ultimi «selvaggi» d’Italia

Il commercio illegale di tigri non conosce ostacoli: oltre 150 esemplari catturati e venduti ogni anno

Più gatti, più belli: la nuova vita di Rosanna Lambertucci. «Mi sono innamorata dei felini, ora aiuto i più sfortunati»

Lancia Ypsilon diventa un crossover: elettrica e a benzina, tutto quello che sappiamo sul nuovo modello

Car of the Year 2023, ecco le sette finaliste come auto dell’anno: c’è anche la Jeep Avenger

Lamborghini Huracán Sterrato, tutte le novità della supercar per strada e fuoristrada

Toyota Coupé «travestita» da Ferrari fermata dalla Guardia di Finanza. Denunciato il proprietario. Il video

Classifica di Qualità de «la Lettura», Paolo Giordano è il re del 2022

Un secolo fa l’Istituto di cultura. Il primato italiano di Praga

Cinema, romanzi, mistero: a Milano è «Noir in Festival»

Cementificazione, in Italia perdiamo due metri quadri di suolo al secondo

Pos, obbligo dai 60 euro: i dubbi della Corte dei conti. M5S attacca: la norma va stralciata

newsletter
Azienda

Email

il risultato di 6 + 4 in lettere *


area riservata
Dove Siamo

Altamura (BA) 70022 Via Cufra, 45/D
tel. 080.3149359
cell. 3476284777
fax 080.2143453

Tricarico (MT) 75019 Via Aldo Moro n. 4
tel. 0835.724111
info@securproject.net
P.IVA 06823550725

privacy policy e cookies

Accreditamenti


Certificazione

Crediti

web site by 01Rabbit
design by Michele Cignarale